La tua vettura è sana? Ha fatto solo i check-up obbligatori come tagliando e revisione o l’hai portata a far vedere da un esperto anche in qualche altra occasione?
Come hai già intuito oggi parleremo dei controlli dell’auto e dell’importanza di avere un’automobile in perfette condizioni per ottimizzare al meglio le prestazioni, i costi e, soprattutto, la sicurezza.

Fare i classici controlli come tagliando e revisione è fondamentale per tenere monitorata la salute della tua vettura, ma certe volte non basta e sarebbe meglio farla vedere ad un esperto non solo per questi incontri programmati, ma anche in altri casi specifici.
Eh, sì… qualcosa si può andare a spendere, ma è molto più economico mettere mano al portafogli per prevenire un guasto piuttosto che effettuare una riparazione in un secondo momento. Se hai qualche dubbio su un funzionamento, sulle prestazioni o semplicemente devi partire per un viaggio di una certa entità, è meglio fare un controllo anche solo per essere sicuri che non ci siano imprevisti.
Fare un check-up permette quindi di risparmiare sia sui costi di riparazione per eventuali danni all’auto, sia sulla sicurezza e sul tempo dell’intervento infatti in caso di guasto dovrai lasciare la macchina in officina e, nel peggiore dei casi, dovrai aspettare l’ordine del pezzo da sostituire, mentre in caso contrario dovrai lasciare l’auto in officina solo il tempo dell’intervento.

In poche parole: fare qualche controllo in più può mantenere più alte le prestazioni e più basso il consumo della tua auto aumentandone la vita anche di molto.

I controlli che spesso vengono consigliati sono di due tipi: alcuni interni al motore ed altri esterni. Tutti gli accertamenti di cui ti parleremo li potrai effettuare presso un’officina.

Controlli interni al motore

controlli periodici: olio del motore

Fluidi

Uno dei più importanti controlli da effettuare è il livello dell’olio del motore.
L’olio del motore è una miscela idrocarburica che serve per lubrificare tutte le componenti meccaniche del motore, proteggere le superfici metalliche dalla corrosione, migliorare il raffreddamento del motore e mantenere puliti i componenti con i quali entra in contatto.
Insomma: già capire l’utilità di questa componente fa comprendere quanto sia importante tenerne monitorato il livello.
Insieme all’olio è importante far controllare anche gli altri liquidi quali il liquido dei freni, e liquido del radiatore che, rispettivamente, servono per il corretto funzionamento dei freni e del raffreddamento del motore che altrimenti fonderebbe.

controlli periodici: filtri

Filtri

Altri componenti da fare controllare sono i filtri. Questi componenti sono tra i più soggetti all’usura ed è quindi fondamentale farli vedere ed eventualmente cambiare prima di un viaggio o comunque dopo 15 o 20 mila km.
Tra i filtri più importanti di una vettura ci sono: il filtro dell’olio, il filtro dell’aria, il filtro del carburante, e il filtro antipolline. I filtri, oltre all’usura, sono anche una componente molto soggetta all’accumulo di sporcizia ed è per questo che ne consigliamo un controllo anche al di fuori dei classici tagliando e revisione.

controlli periodici: cinghia

Cinghia

Ultimo componente interno al motore a richiedere eventuali controlli è la cinghia o la catena di distribuzione. Ogni macchina monta o la cinghia o la catena che svolgono lo stesso ruolo: sincronizzare il funzionamento delle componenti meccaniche e, in alcuni casi, anche della pompa dell’acqua per il raffreddamento del motore. Le differenze tra cinghia e catena si limitano al costo del pezzo e alla durata dello stesso inoltre la catena resiste meglio al calore e fornisce prestazioni migliori. Controllare ed eventualmente sostituire questa componente è importantissimo in quanto la rottura può provocare danni anche irreparabili al motore.

Controlli esterni al motore

controlli periodici: cinghia

Pastiglie dei freni

Le componenti da fare controllare e che si trovano all’esterno del motore sono diverse, ma la più importanti sono senza dubbio le pastiglie dei freni che sono componenti fondamentali per mantenere efficiente la frenata della tua auto. Ogni volta che si frena la pastiglia preme contro il disco dei freni facendoti rallentare, ma usurandosi. Anche se molto lentamente le pastiglie tendono a logorarsi e quindi controllarne lo stato può salvarti da spiacevoli situazioni economicamente molto più onerose di una sostituzione.

controlli periodici: pneumatici

Pneumatici

Altro componente extra-motore da controllare sono le gomme. La tenuta della strada è una questione di sicurezza e non va mai sottovalutata. Le gomme inoltre assorbono gli urti provocati dalle imperfezioni dell’asfalto e della strada. La loro manutenzione influisce moltissimo sul livello di sicurezza della tua auto ed è per questo che è importante controllarne frequentemente la pressione, l’usura e soprattutto è fondamentale cambiare i pneumatici in base alla stagione. Non controllare lo stato dei pneumatici e non adattarli alla stagione in corso è una fonte di pericolo ed è per questo che ti raccomandiamo di cambiarle ogni volta che è necessario anche se l’operazione ha un costo abbastanza elevato. In fondo se si deve risparmiare è meglio non farlo sulla sicurezza.
D’inverno (in Italia) c’è l’obbligo di utilizzare gomme invernali o avere catene a bordo quindi è molto importante essere in regola.

controlli periodici: Sospensioni

Sospensioni

Per concludere l’ultimo componente da controllare sono le sospensioni. Questi sono componenti che permettono alla tua auto di poter assorbire le asperità di un fondo stradale sconnesso senza che questo possa danneggiare la tua vettura. Le sospensioni sono composte da vari organi che possono essere controllati ed eventualmente sostituiti anche singolarmente. Questo permette sia di avere il costo della manutenzione dilatato nel tempo sia di evitare danni molto costosi causati dagli urti provocati da eventuali manti stradali sconnessi.

Conclusioni

Quindi puoi dire che la tua auto è sana? Probabilmente sì, se hai fatto i controlli obbligatori come tagliando e revisione, ma in caso tu debba partire per un viaggio o non sia sicuro di delle prestazioni della tua vettura… passa in officina!

SAF Car Service è qui per aiutarti.