Non smetteremo mai di ripetere che controllare la pressione degli pneumatici è un’operazione importantissima da fare con cadenza periodica. La pressione, infatti, influisce sulla sicurezza del veicolo e pertanto va sempre ritenuta sotto controllo.

Ma cosa succede lo pneumatico ha la pressione bassa?

La pressione bassa è sinonimo di poca aria all’interno. Questo provoca innanzitutto un aumento della distanza d’arresto e inoltre c’è la possibilità che le gomme si surriscaldino. Il calore, a sua volta, provoca il rischio che la gomma si deformi diventando così molto pericolosa per la tenuta di strada.

E se, al contrario, lo pneumatico ha la pressione alta?

La pressione troppo alta porta a una minore tenuta di strada e ad una più rapida usura dello pneumatico.
Non è quindi mai consigliato guidare un’auto con la pressione delle gomme troppo alta a meno che non si stia per fare un lungo viaggio con la macchina a pieno carico. in quel caso aumentare la pressione degli pneumatici può risultare vantaggioso in quanto la pressione compenserà l’abbondante peso della macchina.
In linea di massima, però, aumentare la pressione degli pneumatici è consigliato solo ed esclusivamente nel caso appena indicato.
Assicurarsi che la pressione dello pneumatico sia corretta è dunque fondamentale. In caso che il valore della pressione non rispetti quelli predefiniti si parla di “pneumatico difettoso” e deve essere subito rimesso a registro.

Controllare la pressione degli pneumatici può farmi risparmiare?

L’associazione nazionale dei rivenditori specialisti di pneumatici, la Federpneus (www.federpneus.it), ha eseguito una ricerca i cui risultati indicano che controllare la pressione dei pneumatici può far risparmiare ad ogni automobilista mediamente 83 euro all’anno. Inoltre e può far diminuire le emissioni di CO2 di 120 kg.
A riguardo anche la Commissione Europea sostiene, tramite un documento ufficiale, che una pressione troppo bassa degli pneumatici provoca una maggiore resistenza al rotolamento con un consumo di carburante che può aumentare fino al 4%.

usura e pressione degli pneumatici

Usura e pressione degli pneumatici

La giusta pressione

Sapere qual è la giusta pressione per il proprio veicolo è molto importante e si consiglia di consultare il costruttore del mezzo.
Se si desidera misurare la pressione delle gomme è bene sapere che in quasi tutte le stazioni di servizio sono presenti dei manometri per pneumatici da cui è possibile misurare la pressione dell’aria dei pneumatici del mezzo.
Per misurare la pressione delle gomme si raccomanda di farlo quando queste sono fredde al fine di avere una misura corretta.

Tenere gli pneumatici sotto controllo è quindi sempre importantissimo e, nel caso ci sia qualche dubbio, è sempre possibile venirci a trovare alla SAF Car Service per un controllo o chiedere un preventivo per un eventuale cambio gomme (potete farlo nella sezione del nostro sito dedicata ai pneumatici).

Detto questo vi auguriamo buon proseguimento e…
siate carichi!